Scopri come diventare un Leader e attrarre 20 clienti e collaboratori in meno di 30 giorni senza inseguire amici e parenti

Leader o Cacciatore?

Stai inseguendo lo zio Antonio e la nonna Maria per vendergli i prodotti, oppure stai suppliccando i tuoi amici perchè entrino in attività con te?

Se stai operando in questo modo o hai utilizzato questa metodologia ti sarai reso conto che molte persone ti stanno evitando

Questo perché, ti stai promuovendo in modo sbagliato.

Lascia che ti spieghi perché questo approccio è completamente sbagliato e qual’ è la strategia corretta da utilizzare per aumentare i tuoi clienti e le tue sponsorizzazioni.

La prima cosa da capire è che per avere successo nel Network Marketing devi diventare un LEADER e non un cacciatore che insegue le sue prede.

Perché?

Perche le persone seguono il LEADER e non il tuo prodotto o la tua azienda

“Si, hai letto bene, le persone seguono il Leader e non la tua azienda”

Il primo motivo per cui il 90% delle persone fallisce nel Network Marketing è perché propongono in prima battuta la loro azienda o il loro prodotto.

In poche parole vanno a caccia di clienti e di collaboratori.

Questo accade perché ancora oggi le persone vengono indottrinate a seguire questa metodologia.

Appena ti sei iscritto al tuo network, il tuo sponsor ti dice di fare questa cosa:

prepara una lista di 100 nomi e incomincia a contattare amici e parenti.

Questo è il secondo motivo per cui le persone falliscono nel Network Marketing

“Caro networker, se tu sei tra quelle persone che segue tutti i trend tecnologici Iphone, Ipad,ecc, ma stai ancora inseguendo lo zio Antonio e la nonna Maria per farli entrare nel tuo Network è ora di svegliarti.”

Troppo spesso, ancora oggi vedo persone che svolgono questa attività rivolgendosi a persone sbagliate – non in Target – rincorrendo la mamma, la nonna e gli amici più stretti.

Cercano disperatamente di coinvolgerli usando ogni mezzo, parlando di consistenti e facili guadagni e di prodotti miracolosi. Sono disposti a tutto, purchè il loro amici entrino nel business.

E’ assurdo ma è cosi. Ancora oggi lo è.

Sono passati ormai più di 25 anni dalla mia prima esperienza nel Network Marketing, per alcuni aspetti ha cambiato forma ma non la sostanza.

Mi riferisco ad esempio a tutte quelle persone che spammano mettendo il link della presentazione aziendale sulla bacheca di Facebook o su YouTube.

Mi chiedo: ma chi cavolo te l’ha chiesto?

Il 90% delle persone che fa Network Marketing si rivolge e contatta le persone sbagliate:  non in TARGET!

Questo è anche uno dei motivi perchè il Network Marketing gode di una cattiva reputazione.

Il voler coinvolgere le persone a tutti costi è SBAGLIATO.

Ti piacerebbe essere contattato in questo modo o essere costretto ad entrare in un Network?

Immagino di no.

Questo perché le persone ti vedono come un cacciatore ed è normale che tutti ti evitano.

Ok, ci siamo passati tutti, non è colpa tua e neanche del tuo sponsor ma di una metodologia ormai obsoleta.

Questo è quello che insegna ancora oggi la vecchia scuola di Network Marketing.

Quello che ti mostrerò è un approccio totalmente diverso che mi ha portato ad avere 100 contatti in target in meno di 72 ore.

Prova ad immaginare a come cambierebbe il tuo modo di fare network se ti insegnassi a generare contatti in target in modo automatico.

E se tu insegnassi questa metodologia al tuo team?

Non avresti più bisogno di inseguire le persone.

Per arrivare a questo livello ho impiegato anni, tempo e soldi investiti, ma oggi sono riuscito a stilare un sistema che ti permette di arrivare a questi risultati in poche ore.

Per attrarre le persone piuttosto che inseguirle la prima cosa che devi capire è quella di agire come un Leader.

In poche parole il Leader fa, non aspetta che qualcuno faccia il lavoro al posto suo.

Il leader prima di agire si PREPARA, non si improvvisa.

Il Leader, quando incontra un problema, trova la soluzione non si lamenta.

Per facilitare questo tuo primo percorso per diventare un Leader ecco

i 3 passi per attrarre persone in TARGET

1. Prima di tutto, vorrei ricordarti che il network markting è composto dalla vendita e utilizzo del prodotto e dalla sponsorizzazione.

Quindi, se la tua azienda vende più prodotti focalizzati all’inizio solo su uno.

Focalizzati su quel prodotto che ti è piaciuto di più o meglio ancora quello che ti ha fatto raggiungere un risultato.

Esempio: la tua azienda vende un programma per dimagrire.

Hai provato e testato il programma e funziona!

Sei dimagrito 5 kg in un mese?

Ottimo.

Ora la domanda che ti devi porre è questa: c’è qualcuno che è interessato a dimagrire?

Vai su questo Tool e guarda con i tuoi occchi! Comunque la risposta è si.

2. Ora devi individuare le persone che sono alla ricerca della SOLUZIONE per dimagrire. I social network sono una buona fonte di contatti, ma non è l’unica.

3. Una volta individuata una folla di persone che vogliono dimagrire, in prima battuta attira la loro attenzione con soluzioni per dimagrire, ricette, segreti, allenamenti, ecc.

In seconda battuta proponi il tuo programma di dimagrimento.

Stessa procedura per la sponsorizzazione. Approfondirò questo argomento in un altro post.

Ricorda: postare i tuoi prodotti sulla bacheca di facebook o il video della tua presentazione aziendale allontanerà le persone da te, mentre offrire soluzioni per i problemi delle persone le attirerà  verso di te.

Ora tocca a te: rileggi questo post e metti in pratica i tre passi appena descritti.

Se eri caduto nell’errore di andare a caccia per vendere i tuoi prodotti o per sponsorizzare la tua opportunità, scoprirai che seguendo questi 3 semplici passi saranno le persone a contattarti per avere più informazioni!

Comodo, no trovi? E questo senza dover supplicare nessuno!

Ti è stato utile questo post?

Se pensi che ti sia stato di aiuto e di supporto nel tuo modo di fare Network Marketing, puoi ricambiare condividendo su Facebook.

A te non costa niente, e puoi dare il tuo contribuito alla comunità dei giovani e vecchi networker che ancora oggi vanno alla cieca e si propongono in modo sbagliato 🙂


Paolo Fauci
Paolo Fauci

Padre, autore, networker coach e esperto in alimentazione, è dottore in Scienze Motorie con specializzazione in analisi della composizione corporea metodo BIA, certificato dall’International Sport Sciences Associations - ISSA